Diamo voce alla murgia.

Proverbi e detti lucani

Proverbi e detti lucani

Pagine:

Anno di stampa:

Isbn:

Prezzo: € 18.00

Loading Updating cart...

Per raccogliere, comprendere, trascrivere e trasportare in lingua italiana più di mille aforismi c’è voluta non la semplice pazienza, ma l’amore e la passione che contraddistinguono solo chi il dialetto lo parla ancora tutti i giorni, affiancandolo alla lingua nazionale per eccellenza, l’italiano.
I dialetti, infatti, insieme alle tradizioni locali, a volte sembrano appartenere a un passato molto lontano e non sempre conosciuto da tutti gli abitanti di quei piccoli paesi che pur continuano a vivere gli stessi luoghi dei loro genitori e dei loro nonni e che quella lingua la usavano quotidianamente, proprio come tutti i giorni facevano il pane o andavano a lavorare nei campi.
Sulla lenta e inesorabile scomparsa dei dialetti gli amanti della lingua, negli ultimi anni, per fortuna hanno preso coscienza del pericolo e hanno sottoposto all’opinione pubblica i possibili rimedi. Pertanto dovrebbero essere apprezzati tutti i tentativi, nel cinema come nel teatro, anche solo individuali, di mantenere e tramandare pezzi di una lingua ancora viva, pezzi di una storia e di una cultura irripetibile, anche se appartenenti a un luogo circoscritto. Con la lingua si rispolverano e si recuperano usi e costumi di una vita vissuta, ricca di parole e suoni che richiamano emozioni e sentimenti di sempre.
Pur consapevoli del limite che un lavoro del genere comporta, le curatrici del volume hanno cercato di volta in volta di raccontare il più possibile dell’aforisma in questione, affinchè da esso trasparissero la saggezza, l’humour, il sarcasmo racchiuso, ma soprattutto i sentimenti e le emozioni dell’uomo di ieri come di quello di oggi con tutte le loro tonalità.

Elisabetta De Lucia è nata a Miglionico. Insegnante di scuola dell'infanzia e appassionata da sempre della lettura e della scrittura, fin da adolescente si è cimentata nello scrivere poesie che raccontano stralci di vita del proprio paese e dei propri affetti.

Angela Matera nasce e vive a Miglionico (MT) fino all'età di 22 anni. Insegnante di scuola primaria, si trasferisce al Nord per seguire l'amore della sua vita. Di carattere forte ma di animo romantico ha sempre amato la poesia e la letteratura.

Entrambe innamorate delle tradizioni e del dialetto parlato, le due cugine hanno coltivato il desiderio di tramandare alle nuove generazioni quella che è stata l'espressione verbale dei loro antenati. Sogno concretizzatosi nel presente lavoro di raccolta durato più di 4 anni.

comments powered by Disqus